mercoledì 31 dicembre 2008

PER UN ANNO NUOVO DIVERSO E SCINTILLANTE

Faccio miei i versi di Gianni Rodari
per augurare a tutti voi di ritrovare
nel nuovo anno che sta per arrivare
la gioia delle cose semplici,dell'amicizia,
della riscoperta e dello stupore,
del calore umano e dell'Amore.


Filastrocca di capodanno:
fammi gli auguri per tutto l'anno:
voglio un gennaio col sole d'aprile,
un luglio fresco, un marzo gentile;
voglio un giorno senza sera
voglio un mare senza bufera;
voglio un pane sempre fresco,
sul cipresso il fiore del pesco;
che siano amici il gatto e il cane,
che diano latte le fontane.
Se voglio troppo, non darmi niente,
dammi una faccia allegra solamente.

mercoledì 24 dicembre 2008

FELICE NATALE

Che fatica ,ragazzi,ho fatto una corsa di parecchi kilometri sperando di arrivare in tempo anche per fare gli auguri ai pochi amici che passano a trovarmi.
Ci sono riuscita,perchè non è ancora mezzanotte.
Con più tempo leggerò e risponderò ai vari messaggi,ma per ora voglio ricordarvi tutti,tutti voi che anche una volta siete passati ed avete lasciato un commento,un saluto,su questo spazio per me vitale.
Che per tutti voi ci sia un Natale sereno,di pace,assieme alle persone che vi stanno più a cuore e che almeno qualche desiderio si possa realizzare in questa notte magica.
CHICCHINA