mercoledì 12 marzo 2014

QUANDO NON.." SONO SOLO CANZONETTE"

ITALIA, UNA PAROLA APERTA

di Erri de Luca

Italia è una parola
aperta spalancata
come le sue coste
abbordata da mari e civiltà
venute dai quattro angoli del vento.

e no, non è uno stivale
da calzare
ma un braccio che si sporge
dall'attaccatura delle Alpi,
la Puglia e la Calabria
sono la mano aperta,
la Sicilia un fazzoletto
che saluta al vento.



nessuno potrà stendere
filo spinato in mare,
chiuderla in una
Svizzera del Sud
noi siamo Italia
una parola aperta

Confesso che mi piace Erri De Luca
leggo i suoi libri,lo ascolto non lo conoscevo come poeta-paroliere.


Testo Erri De Luca
canta Antonella Ruggeri

domenica 9 marzo 2014

SIMBOLI E MEMORIA

Lo so,ieri era la festa delle donne,ma con le notizie tragiche che sentiamo,con certe passerelle vecchie e stantie,affogate nei luoghi comuni,con inviti a festeggiare,pranzi,cene, spettacoli organizzanti un po ovunque,non ho proprio avuto il coraggio di scrivere niente.



Posto oggi questo bellissimo albero,per ricordare che prima di regalare i gradevoli suoi fiori,ha messo radici rami foglie,ha vissuto,spoglio e indifeso ,gli inverni,le bufere di vento e di pioggia,è rinato in primavera orgoglioso delle sue foglie dei suoi germogli,si è lasciato accarezzare dal sole,perché lo aiutasse a far germogliare i suoi fiori,ha indossato il vestito della festa per regalare con generosità bellezza profumo ed i suoi morbidi e delicati fiori.La mimosa è un albero,è un simbolo,non trovate che somiglia alle donne,le donne che mettono radici per crescere in consapevolezza e non soccombere?le donne che sopportano la durezza della vita per poi riprendere a vivere,altre stagioni,altre primavere,le donne che arricchiscono la loro vita per farne dono?Mi piacciono gli alberi,sono figlia della terra,mi piace sentirmi un po albero e come gli alberi, avere radici e memoria,per ricordare il significato della giornata dell'OTTO MARZO