giovedì 20 dicembre 2012

IL SENSO DEL NATALE



Scrivo il nuovo post prima della mezzanotte:se la profezia dei Maya si dovesse avverare,almeno avrò chiuso facendo prima gli auguri.
E intanto mi ritrovo a pensare al senso del Natale,
al suo significato per i cristiani
al suo significato per le famiglie
al suo significato per il l'economia.
Il carattere religioso è pregnante per il suo messaggio di amore,di umiltà,di rinnovamento,e riguarda buona parte di noi italiani,almeno nominalmente, Cristiani.
Per le famiglie il significato si complica perchè la continua trasformazione,nel tempo,porta nuovi problemi nuovi stili di vita, nuove realtà.
Per l'economia,infine,si prevede un Natale in tono dimesso,più parco,per necessità,certo,ma se ci fosse anche un cambio di tendenza?
Meno sfarzo di luci e qualche servizio in più,questa la tendenza,almeno dalle mie parti,anche con un'amministrazione al limite del collasso e parecchio “sgarrupata” o forse proprio per questo.
Concerti,giochi e brindisi con prodotti locali.
Ma il senso del Natale lo hanno espresso al meglio i bambini.
Organizzati dalla associazione “Artèmia”la giornata della creatività per un Natale diverso, i bambini hanno capito bene che si può creare l'atmosfera gioiosa del Natale anche rispettando l'ambiente, all'insegna del riciclo e del riuso.
Niente alberi ,organismi viventi spesso sacrificati alla vanità e al capriccio,ma solo creazioni frutto della loro fantasia.
In cambio,tanti alberelli ,veri, da piantare nei giardini delle loro scuole o nei parchi cittadini.
Una carrellata di simpatia,con le scuse per le mie limitate capacità di fotoreporter.



Elegante e riccioloso grazie alle bottiglie riciclate.




La mia è una cittadina di mare:poteva mancare un presepe dedicato al mare?




all'insegna del bianco,anche gli addobbi sono fatti con fili di candida lana




Semplici tronchetti che,finito il Natale,rallegreranno il fuoco del camino.




Cartone,festoni come merletti ed ecco un elegant tree



Un albero con tanti bicchieri e su ogni cuoricino un pensiero semplice e beneaugurante.













Lascio sotto ognuno di questi alberelli gli auguri per tutti voi,cari amici ,che vi trovate a passare da qui.
Buon Natale,con lo stupore ed il sorriso di un BAMBINO che si accontentò di una mangiatoia come culla e del calore di due umili animali per essere riscaldato.




29 commenti:

Nicolanondoc ha detto...

Cara Chicchina leggiamo con grande partecipazione questo tuo post. Condiviso in pieno, perchè il Natale sia veramente tale ed unisca davvero, anche in momenti difficili come questi.Un abbraccio da Nicola e Rosy.

Francy274 ha detto...

La creatività dei bambini ha qualcosa di magico, rompe gli argini degli splendori d'apparenza con la magia della loro insuperabile fantasia.
Grazie Chicchina. Auguri di Buon Natale a Te e ai Tuoi cari.
A presto, un caloroso abbraccio

il monticiano ha detto...

Ecco veramente una gran bella cosa.
Alberi di Natale di vario tipo e non alberelli veri.
Ricambio sinceri auguri,
aldo.

chicchina ha detto...

Vi ringrazio,Nicola e Rosy, ricambio gli auguri ed un grande abbraccio per te e la carissima Rosy.Ciao.

chicchina ha detto...

Francy,sia anche per te un dolce periodo, nel calore degli affetti familiari,perchè senza di questi ci sentiamo tutti un po più fragili e poveri.A presto,con un grande abbraccio.

nina ha detto...

Penso che i bambini siano i soli autorizzati a esprimere il natale, nella sua essenza di condivisione, partecipazione e rispetto. Proprio come quelli di cui tu parli e delle loro opere meravigliose realizzate senza consumismi e senza sprechi.
Ciao Chicchina, anche a te che so sensibile a queste istanze, invio il mio più caldo augurio di buone feste.
(a presto!)

chicchina ha detto...

Ciao,Aldo,e grazie per il tuo commento.Ancora auguri e un abbraccio.

chicchina ha detto...

Nina,grazie.E' vero il Natale visto dai bambini ha ancora il suo fascino e la loro fantasia è senza limiti,davvero.Ricambio gli auguri per te e i tuoi tutti.Giorni di serenità e un po di relax,se possibile.Un abbraccio.

Blogaventura ha detto...

C'è molta frenesia in questo periodo però se si riesce a riportare la festa al suo senso originario... allora si che è bello il Natale. Tanti auguroni grandi grandi, Fabio

Paola ha detto...

Simpaticissimi! Cara Chicchina , eccomi ancora qua... A farti gli auguri ! Te ne faccio tanti a te e famiglia, per un Natale sereno. Ti abbraccio forte, con affetto.

Sciarada ha detto...

Ciao Chicchina, credo che anche questa volta l'umanità abbia superato la sua imminente fine! ^_^
Auguri per un Natale sereno e ricco di sorrisi e un nuovo anno prospero e radioso!

strega bugiarda ha detto...

Chicchina cara, come sempre sensibile e attenta ai valori, ai veri valori che attraverso i bimbi il mondo intero potrebbe imparare ad averne memoria.
Ti invio con affetto i migliori auguri per un Natale sicolmo di serenità, umiltà, salute, e nasciata dell'amore nel mondo...
Un sorriso

chicchina ha detto...

Ciao,Fabio,io mi ci sto
incamminando ,su questa trada,almeno mi risparmio lo stress dell'acquistro ad ogni costo.Un momento di serenità,con le persone cui vogliamo bene è già una festa,che potremmo far durare tutto l'anno.Grazie e ricambio di cuore gli auguri anche per te e famiglia.

chicchina ha detto...

Sciarada,ciao.Per questa volta l'abbiamo scampata...Possiamo guardare al Natale e al nuovo anno con serenità.Ricambio gli auguri,che siano giorni ricchi di gioia e di speranza per l'anno che verrà.

chicchina ha detto...

Grazie,Paola,ricambio anch'io per te e la tua bella famiglia.Ci sentiremo.Un abbtaccio

chicchina ha detto...

Accolgo ed accetto i tuoi auguri,cara Strega bugiarda,e credo che se ci mettiamo un po di noi,qualcosa potrà in parte cambiare.Anche per te le cose più belle,secondo i tuoi desideri.Un cordialissimo abbraccio.

rosy ha detto...

Buon Natale!
Un abbraccio colmo di auguri!

José María Souza Costa ha detto...

Invito - italiano
Io sono brasiliano.
Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
ho anche uno, soltanto molto più semplice.
'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
E sto già seguendo il tuo blog.
Forza, pace, amicizia e felicità
Per te, un abbraccio dal Brasile.
www.josemariacosta.com

Costantino ha detto...

Bellissimo post.
Qui in provincia di Novara è un Natale bagnato dalla pioggia, che va a sciogliere la neve delle settimane scorso.
Ma, qualunque sia il clima, e pur tra tante difficoltà di questi tempi, Natale è sempre Natale.
Una pausa felice tra dispiaceri e preoccupazioni.

Perciò, un grande augurio di Buon Natale e Buon 2013!

Costantino.

nella ha detto...

Vorrei ritrovare lo stupore del bambino nel Natale e nelle feste comandate, come ho trovato in questi deliziosi alberi creati dalla fantasia dei bimbi...
Eppure sento che il mio fanciullino è vivo e vegeto dentro di me...chissà, ha preso sonno!
Auguroni cara amica mia...

DIANA. BRUNA ha detto...

Originalissimi questi alberi usando materiale di riciclo...sarebbe una bella cosa prenderne esempio perchè eviteremmo di sradicare abeti che poi verrebbero gettati nell'immondizia.
Quest'anno non ho fatto l'albero, ma ho addobbato la mia pianta d'ibiscus che ai primi freddi metto nel soggiorno perchè soffre quando la temperatura scende
...sai l'ho trovato quasi moribondo vicino ad un bidone della spazzatura quindici anni fa e forse è ridicolo dirlo, ma io gli voglio bene perchè mi regala sempre tanti bellissimi rossi fiori...
Scusa il ritardo, ma gli auguri te li faccio anche qua...anche se già ce li siamo fatti su FB...
Un abbraccio fortissimo
Bruna

Blogaventura ha detto...

Non so se è il mio stato di salute attuale... ma sto passando delle feste serene... per quest'anno le corse sfrenate son state messe da parte e questo mi piace. Buon anno a te cara Chicchina.

rosy ha detto...

Buon 2013! cara chicchina.
Salute, amore e serenità!
Cin cin!
Bacio ciao

Blogaventura ha detto...

Buona sera cara Chicchina, su Blogaventura Reporter c'è un bello spettacolo di danza e... tu sei invitata. Un abbraccio, Fabio

riri ha detto...

Cara, siamo ancora qui, nonostante i Maya, del resto avevano predetto diverse cose, è tutti i torti non hanno, asserendo che il mondo ha una fine dovuta all'uomo, con la speranza che questo pianeta ricominci daccapo e ci faccia ritornare alle origini, senza fretta, senza corsa a cose inutili e dannose, ma semplicemente umani. Un bacio cara amica.

Salvio Lite ha detto...

Bellissimi gli alberi che hai postato. Sono una ulteriore dimostrazione di quanto la semplicità possa essere molto più intensa e carica di significato dell'opulenza.

riri ha detto...

Un caro saluto cara amica e buon fine settimana.

nina ha detto...

Chicchina, mia maestra di blog, perché non scrivi più?
Mi auguro che sia perché sei troppo impegnata da cose belle o solo un po' stanca.
Mi auguro di ritrovare presto un tuo post.
con affetto
Nina

Paola ha detto...

Ciao Chicchina , dove sei? Spero che vada tutto bene e che tu stia solo riposando un po'....ci vuole a volte!
Ti lascio un abbraccio e aspetto di vederti tornare