domenica 23 ottobre 2011

LA MIA LUNGA VACANZA

Niente tramonti africani o mari di smeraldo.Tramonti da sogno li ho visti ,il mare,il mio mare non è di smeraldo,ma puro cobalto e la luna ,a guardare con amore e fantasia ,nelle calde serate a chiacchierare sulla spiaggia,scrive parole magiche fra le onde che appena si increspano,fogli un po stropicciati del libro del tempo.
Sono stata soltanto al mio paese,in Calabria.
Prevista una vacanza breve,quattro cose in un borsone,qualche libro.
Invece tutto si è svolto in modo diverso.Pratiche da sbrigare,una burocrazia un po ottusa,dal mio punto di vista,la mia testardaggine a non vole chiedere mai neanche un piccolo favore,manco fossi l'uomo di Denim!
I tempi si sono dilatati,così ho avuto la possibilità di passare con mia sorella delle lunghe giornate,in tutta tranquillità,ritrovando tanti motivi, tanti momenti da condividere come non accadeva da tempo.
Poi con le nostre cugine sempre simpaticissime e presenti,trovavamo infiniti argomenti da raccontarci ,perchè con quasi tutte abbiamo condiviso tanto tempo dei nostri anni giovanili.
Qualche lavoretto di riassetto alla casa,e tanto tempo libero,tanta strada a piedi,ogni giorno,una necessità ma anche una terapia per il corpo e lo spirito.
Così,pian piano mi sono riappropriata di luoghi,volti,immagini che nel tempo avevo quasi dimenticato.
Il paese sembra ed in effetti è molto cambiato,ma a passarci un po di tempo in più,ho avuto l'impressione che bastava dare una spolveratina in superficie e tutto tornava come lo avevo lasciato tanti anni fa.
Ho ritrovato vecchie compagne di scuola,persone più anziane che mi parlavano ancora di mio padre,ci siamo scambiati aneddoti e ricordi.
Solita frequentazione,in agosto,di”Poeti in piazza”quest'anno con delle serate rese più interessanti per la presenza di poeti e scrittori di rilievo,con relative presentazioni di libri e libere discussioni a seguire.
Ho anche scoperto un piccolo laboratorio artigianale dove delle giovani signore creano interessanti lavori a telaio,ferri uncinetto e ricamo.
Sono naturalmente curiosa,e passavo spesso,mi attirava il telaio in particolare,poi ho scoperto delle lane per me nuove,e mi sono cimentata anch'io con il lavoro ai ferri.
Ho creato delle sciarpe,quasi tutte regalate,subito.Ma ne ho conservato le prove fotografiche.



"Nuvola"

sciarpa nera e argento

















"Tango"
sciarpa sui toni del bianco e grigio,effetto volant





















"Soffio"
sciarpa melange,leggerissima.
Ho voluto provre tre tipi diversi di filati












(Ho una buona scorta di gomitoli che trasformerò presto in altri lavori)
Racconterò ancora del piccolo museo che è già troppo piccolo perchè proseguono i lavori di scavo nella zona archeologica di Deri con sorprendenti ritrovamenti.E di tante altre cose ancora.

26 commenti:

riri ha detto...

Cara Chicchina, intanto son contenta che sei tornata ...E' stata una vacanza serena la tua, i posti che si lasciano per lunghi periodi a volte conservano intatti il loro lato magico e semplice, che è la cosa più importante. Ti auguro un buon inizio settimana ed un caro saluto.

nina ha detto...

ciao Chicchina
mi sono familiari quelle serate in spiaggia fino al buio, le chiacchiere scherzose e ridanciane, la condivisione dei ricordi della nostra età dell'oro...
Lunga e piena la tua estate bovese, ed ora, ritemprata nel corpo e nello spirito eccoti qua: con la tua placida saggezza, la curiosità, voglia di fare e saper fare: bellissime le sciarpe!
Un caro saluto Nina

chicchina ha detto...

Grazie Riri,oramai il blog è un piccolo condominio,(giusta l'idea di Rosy)E ci si ritrova sempre a scambiare piacevolmente due chiacchire,un saluto,un caffè.Mi trovo bene con tutti voi,ora che la vacanza è archiviata.
Un abbraccio e una buona settimana.

chicchina ha detto...

La nostra età dell'oro,Nina...più ne parliamo,più ci raccontiamo e più ci sembra bella,anche se per tutte noi non mancavano i lati meno brillanti e dorati.
E' stato bello,anche questa volta ma ora è tempo anche per me di pensare ad altro.Tanti lavori e lavoretti programmati,qualche revisione relativa alla salute e poi.. que serà, serà.
saluti ricambiari e una buona settimana.

rosy ha detto...

ara chicchina, ho letto ieri come hai postato, ma poi qualcosa è successo e ho dovuto rimandare il mio pensiero per te.
Mentre leggevo sentivo una fresca leggerezza al cuore e mi rinfrancava.
I tuoi scritti sempre così delicati, qualunque cosa racconti lo racconti con tanto garbo che leggerti è davvero un piacere.

Sono felice per te per te tolti ovviamente problemucci iniziali il resto è andato tutto super-benone.
Ritrovarsi, raccontarsi, ricordare fa parte di noi e poi la vita va raccontata, perchè lei ci parla di noi di come eravamo, dei nostri ideali e di quelle che siamo adesso.

Dici bene il web è un condominio e poi il bello e che i condomini ce li scegliamo noi;))

I tuoi lavori sono sempre così ben fatti e li fai con amore e passione.
Ti abbraccio forte, ciao.

ps..mercoledi vado a Roma ma torno in giornata.Visita di controllo.

Francy274 ha detto...

L'estate nella nostra Calabria ha la magia del ritrovo fra passato e presente, non mutano nel tempo gli affetti e i ricordi delle persone care, delle tradizioni, e la capacità di saperle raccontare senza mai annoiare.
Molto bella la Tua vacanza, molto Nostra? :)
Un caro saluto

Nicolanondoc ha detto...

Ciao Chicchina, la tua vacanza è finita, qui da noi si continua a festeggiare..il mese di ottobre è ricco di compleanni, onomastici, anniversari:-) Un grazie di cuore.Buona serata.

DIANA. BRUNA ha detto...

Che bello Chicchina il racconto della tua vacanza. Fa piacere ogni tanto tornare al paesello, rivedere la gente conosciuta anni addietro...
ritrovare le cugine con le quali abbiamo condiviso i momenti belli della gioventù.
E poi....che belli i lavori che hai fatto...regalando a ciascuno il nome.
Chicchina, ieri mattina ho cercato di telefonarti, ma forse non eri in casa...riproverò in seguito.
Sono contenta che sei qua con noi ora....Che combina l'Etna??? Mi sa che hai ancora da spolverare, da quello che si sente alla tv.
Allora ora ti lascio augurandosti una buona notte...a presto.
Ti abbraccio forte
Bruna

Elettra ha detto...

Ciao amica , anche io ho trascorso un'estate in grande movimento per le manutenzioni necessarie per la casa ed ancora non ho finito!!!!!!SIG!SIg!
Sbuca sempre qualcos'altro da fare!!!
Speriamo bene!!!!!
Stavo dimenticando di dirti che le tue sciarpe sono bellissime,
a presto Elettra.

Paola ha detto...

Ben tornata cara Chicchina, mi fa piacere rileggerti e anche vedere i bei lavori che hai fatto. Spero di leggere presto un altro tuo post. Un bacione e dolce notte

riri ha detto...

Cara Chicchina ho dimenticato di dirti che le sciarpe così sono la mia passione, brava..Un grazie ed un sorriso per una bella e lieve giornata.

chicchina ha detto...

Grazie Rosy,hai sempre parole amiche per me e ne sono felice.Con te non c'è bisogno di molte parole,ci capiamo perfettamente e questo è molto bello.
Come vedi ancora non sono molto presente col pc,sempre qualcosa da sistemare,e vorrei riprendere subito a fare qualche lavoretto extra.
Cercherò di sentirti domani e mi dirai della tua visita a Roma.Un abbraccio

chicchina ha detto...

Quanto hai ragione,Francy,E'una terra qualche volte anche matrigna,ma ha una sua magia e più ce ne allontaniamo,più ci attrae:in questo contano molto gli affetti e le cose che possiamo ancora ritrovare,ad ogni ritorno.Mi piace quel Nostra,sa di condivisione!Un abbraccio

chicchina ha detto...

Nicola,i festeggiamenti sono sempre piacevoli e certi anniversari meritano davvero.Un affettuoso saluto.

chicchina ha detto...

Cara Diana,più andiamo avanti con gli anni più ci aggrappiamo al passato,quasi a volerlo rendere vivo e accettabile anche dai giovani che ci seguono,credo sia questa la funzione dei ricordi,per me è così.
Sull'Etna non ho più parole...mi ha proprio scocciata.
Mi sento più tranquilla dopo averti sentita,anche se in zona avete avuto grossi problemi.Un abbraccio e a presto

chicchina ha detto...

Ciao Elettra,aspettiamo l'estate,e poi se ne va dietro a tanti lavori,ma ci vogliono pure questi,ogni tanto.
Sono contenta ti siano piaciuti i miei lavori,i complimenti li accetto sempre con gioia quasi infantile...
Un caro abbraccio

chicchina ha detto...

Grazie Paola per la trua presenza.Ancora sono in assestamento,ma ho tanta voglia di continuare a scrivere e comunicare..
Ciao e a presto

chicchina ha detto...

Riri,anch'io non vedo l'ora di metterle,ma ancora qui non se ne sente il bisogno.
Per curiosità,quale delle tre preferisci?
Una buona serata anche per te e a domani,con un buon caffè.Ciao

tiziano ha detto...

Ciao Chicchina e bello ritornare al paese di origine, e spolverare vecchi ricordi incontrare vecchi amici, sarebbe bello poterlo fare più spesso buona serata.

rosy ha detto...

Buongiorno Chicchina...non sono più andata a Roma per il tempo, così si è rimandato.

Ti auguro una bella giornata pieno di sole quello interiore che è la fonte vera del nostro brillare...e tu di quel sole ne sei piena.
Un bacio ciao.

chicchina ha detto...

E' vero,Tiziano,dovremmo ogni tanto staccare la spina e ritrovare qualcosa di più nostro,più personale.Di sicuro fa bene allo spirito e rinsalderebbe i nostri vecchi legami.Grazie e una buona serata anche a te.

chicchina ha detto...

Rosy,ci avevo pensato, il cattivo tempo consigliavadi non mettersi in viaggio.fammi sapere come andrà,io spero tanto che ti diano sempre buone notizie.
Grazie per le tue garbate espressioni nei miei confronti.Un grosso abbraccio e a sentirci presto.Ciao

Lina-solopoesie ha detto...

CARA CHICCINA BEN TORNATA .
Sono felice per te che ti sei concessa questa vacanza .

Ho guardato con ammirazione le sciarpe che hai confezionato , sono davvero bellissime .
Ed è molto bello anche quello che scrivi di te , quello che racconti . Spero che presto farai un altro post , con altri racconti .
BUONA NOTTE TI LASCIO UN BACINO

Paola ha detto...

Chicchina cara ma sei tornata da poco a quanto leggo... e allora bentornata!!!
Che bello ritrovarsi in luoghi natii e in famiglia... rispolverare ricordi di gioventù e far emergere quella sensazione magica di quando ancora tutto era semplice divertimento...
Bellissime e semplicissime da eseguire i gomitoli sono già predisposti per la lavorazione (lo so perchè anche la mia mamma le sta confezionando per tutta la famiglia... hehehehehehe) e cmq hai avuto un'ottima idea regalo :-)
Un abbraccio grande per un felice weekend... bacino!!!

chicchina ha detto...

grazie Lina,quando scrio cerco di comunicare le mie emozioni,sensazioni ed è bello quando riesco a condividerle con voi.
Le sciarpine sono state un capriccio per vedere se riuscivo,ma poi mi sono piaciute e sto continuando.
Un caro abbraccio e una felice domenica.

chicchina ha detto...

Paola,è un piacere averti quì.Mi fa piacere sapere che anche la tua mamma ha apprezzato questi nuovi filati,per me novità assoluta!ma sono proprio interessanti.
Intnto mi sto riadattando alla vita di casa...e già la vacanza è un ricordo.
Una serena domnica anche a te.Abbracci