venerdì 17 febbraio 2012

RICORDO DI UN AMICO.


Apriamo un blog e dentro ci riversiamo opinioni idee fatti chiacchiere politica,versi fotografie.
Un grande contenitore gestito secondo i nostri gusti personali,arricchito da commenti e commentatori che spesso,pian piano diventano amici:abbiamo preferenze simpatie,insomma succede come nella vita reale,di tutti i giorni.
Ho incontrato così,attraverso i suoi commenti, Luigi Morsello.Commenti mai superficiali e scontati.Preciso,chiaro garbato,polemico qualche volta ma sempre con annotazioni pertinenti ed intelligenti.
Per questo avevo voluto leggere il suo libro, ed è stata una rivelazione.
Non è un libro facile,ma dentro c'è,pagina dopo pagina,impegno,lungimiranza,
entusiasmo ,delusione,in un lavoro particolarmente difficile,non molto conosciuto dai più,in momenti altrettanto diffici della nostra recente storia,un lavoro svolto con impegno umano prima ed oltre che professionale.


Mi è stato più facile così capire l'uomo,ma anche per questo è stata più triste la notizia della sua scomparsa.
Lo ricordo adesso,che è passato un po di tempo,adesso che la mancanza dei suoi commenti si fa spessa e tangibile,adesso che vado ancora a cercare sul suo blog ,muto.

24 commenti:

strega bugiarda ha detto...

Non fa ancora un anno, che giro fra blog e commenti, prima usavo il miei post come un diario di miei pensieri, e solo adesso mi rendo conto di quanta bella gente non ho incrociato.
Un buon w/e e un sorriso

chicchina ha detto...

Le strade che percorriamo sono diverse per ognuno di noi.E di buoni incontri ne facciamo ,ne manchiamo altri,importante,mi dico,è lasciare una porticina sempre aperta..
Tempo fa ad un incrocio,ricordi,ci siamo salutati ed oggisiamo qui a parlarci.Ciao e buona domenica.

nonnAnna ha detto...

Mi è piaciuta moltissimo la tua frase importante è lasciare una porticina sempre aperta...
Quante persone non vivrebbero in solitudine se la mettessero in pratica!!!
I tempi sono cambiati, adesso non ci si siede più sull'uscio di casa per scambiare due parole con chi passa ma fortunatamente i blog ci danno questa possibilità...
Tante gioiose giornate
nonnAnna

nina ha detto...

cara Chicchina
mi ero da tempo ripromessa di leggere il libro di Luigi Morsello, che ho avuto la fortuna di incrociare ultimamente sul blog.
Leggevo sempre i suoi commenti sui blog di amici comuni e per caso, da uno scambio franco di opinioni in merito al poetare,è nata una corrispondenza diretta di cui ho goduto fino alla sua precoce scomparsa.
Leggere il suo libro, cosa che mi riprometto di fare al più presto, sarà un modo di rimanere ancora in contatto con lui, anche se acuirà il rimpianto per non poter proseguire il confronto in tutt'e due le direzioni.
In ogni caso è stato bello conoscerlo
un abbraccio
Nina

chicchina ha detto...

Nonna Anna,la disponibilità ad iniziare un discorso o a proseguirlo dipende da ognuno di noi.Il blog aiuta,forse,perchè ci sentiamo più anonimi,più coperti,ma non credo sia vero in assoluto:nascono e crescono amicizie sincere,molto spesso.
un cordiale abbraccio e buoni giorni anche a te.Ciao

chicchina ha detto...

Per come anch'io l'ho conosciuto,ritengo fosse una persona squisita e molto preparata.Anche se parliamo spesso di virtuale,si creano contatti,simpatie e condivisioni che vanno oltre un commento od un post.
Mi è servito aver letto il libro.
ciao.a presto.

rosy ha detto...

Chicchina, un amico che va via lascia sempre dietro di se tracce che lo fanno ricordare.

Ti abbraccio e grazie e scusa se non leggo ma sapevo della dipartita di Morsello dal blog di Nou.
Bacio meno acciaccato.

wolfghost ha detto...

Non lo conoscevo ma capisco il tuo spiazzamento. I blog sono il mondo perfetto per capire quanto caduca sia la vita: ancora trovi traccia di chi ha smesso di esserci da tempo...
A volte penso a quanti saranno tra, poniamo, una decina d'anni...

www.wolfghost.com

Francy274 ha detto...

Da quando non c'è, io sento un vuoto incolmabile... Non riesco più ad accedere al blog sapendo di non trovare i Suoi commenti... Mi manca fino a stare male.

Ciao Chicchina.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

L'amicizia è un grande valore; saluti a presto.

claudine giovannoni ha detto...

Ancora una volta ci si confronta con la Realtà...
Nulla perdura, cara amica... e troppe volte ci soffermiamo su scaramucce, banalità, cosine assurde che dovremmo lasciar correre! Un po' come i bisticci dei mei due ragazzi: amore & odio, poi attaccamento e condivisione...
Sorrido, nel pensare a tutte le cose meravigliose che ci accadono durante la nostra vita.
E troppe volte guardiamo al domani, oppure con rancore al passato... poco, o rarissimamente, ci soffermiamo su quest'attimo presente! Un vero regalo, se sappiamo gioire e render grazie...
A te, giunga un abbraccio affettuoso e l'augurio di un pomeriggio sereno
:-)claudine (e Massimo che ti saluta tantissimo)

Arianna ha detto...

Interessante ...come l'hai descritto...
Grazie.
Ciao.

chicchina ha detto...

E' la vita,Rosy,ci è sempre difficile accettare,anche se sono amici che incontri per un poco,,solo attraverso uno scritto o un commento.
Ti ringrazio peressere passata e ti raccomando di riguardarti.Bacio.

chicchina ha detto...

Ci pensiamo, e ci misuriamo anche con queste realtà:sui blog ci sono da parecchio,e ogni volta che succede,mi trovo disorientata.
Grazie per il commento e a presto.Ciao Wolf

chicchina ha detto...

Ti capisco Francesca.I suoi commenti erano una costante
sui tuoi post,e mi sembrava quasi un gioco,delle volte,di botte e risposte.
Ti lascio un saluto ed un augurio di serenità.
Ciao.

chicchina ha detto...

Hai proprio ragione,Cavaliere,un valore da custodire.
Ciao e a presto.

chicchina ha detto...

Un regalo,bello,quello dell'amicizia che spesso non sappiamo cogliere nella sua essenzialità.Ci perdiamo spesso,è vero.Bella l'immagine dei tuoi ragazzi,sempre a litigare,forse anche per il piacere della riappacificazione.
Ricambio,cara Claudine il tuo caldo abbraccio ed anche i saluti per Massimo,mi siete molto cari, e spero stiate pensando a qualcosa di bello per le prossime vacanze,che ne dici?Un abbraccio per i tuoi ragazzi.

chicchina ha detto...

Ciao Arianna,ringrazio te per la tua presenza.Un cordiale saluto.

Lina-solopoesie ha detto...

Chicchina Ciao .
Come mi avrebbe fatto felice conoscere tramite il blog Luigi Morsello. Vorrei poter entrare nel suo blog e leggere i suoi scritti , mi puoi indirizzare il nome del blog?
TI ABBRACCIO LINA

il monticiano ha detto...

Doveva essere una gran persona per meritare la tua amicizia di blogger e questo tuo post.

chicchina ha detto...

Lina ti ringrazio per il commento.Lascetrò da te ciò che cerchi.Un abbraccio.

chicchina ha detto...

Aldo,è stata una persona molto particolare,precisa, capace innovativa nel suo lavoro.Sono io che mi sento inadeguata anche con questo post.E' stato un vero arricchimento averlo conosciuto,anche nella limitatezza limitatezza dei post e commenti.Un abbraccio e a presto.

Farfallalegger@ ha detto...

Anche io ho perso una persona speciale...Sono gravi mancanze che si fanno sentire. Abbraccio

chicchina ha detto...

Hai ragione,Farfallaleggera,anche la rete diventa un piccolo mondo dove impariamo a convivere, dovendo accettare anche le assenze.
Grazie la tua presenza.Ciao.