Post in evidenza

mercoledì 19 dicembre 2018

C'E' ARIA DI ATTESA..

 Ancora una volta insieme,per avvicinarci,giorno dopo giorno,al grande evento del Santo Natale,sull'idea felice e collaudata dell'amica Sciarada (animamundi-sciarada.blogspot.com/).



Il Natale non ha per tutti lo stesso significato, diversi credi religiosi, diversa formazione personale, diverse situazioni oggettive,ma davanti a quella grotta, spoglia,dove anche la povertà degli ultimi diventa dono,calore e speranza, lasciamoci cogliere dalla meraviglia dallo stupore dalla gioia di condividere  un momento di grande umanità.



Ho raccolto i miei pensieri e riflessioni in questi versi che voglio condividere in amicizia con voi che passerete da questa pagina

                          In cammino,seguendo la Stella,
                          ho attraversato deserti silenziosi
                          e fragorose città.
                          Ho conosciuto mondi incantati
                          e luoghi di distruzione e di morte.
                          Ho incontrato carovane tranquille
                         ed eserciti armati di odio.
                         Ho imparato lingue sconosciute
                         ed ho parlato con gesti e sorrisi.
                         Ho sofferto la fame e la sete
                         altri mi hanno dato acqua e pane.
                         Ho stretto mani di tanti colori
                         e ne ho condiviso la gioia e il dolore.
                         Ho camminato,e seguendo la Stella
                         pensavo di trovare un Re
                         fra ori, broccati e splendori.
                         Ma è solo una piccola grotta!               
                         ti guardo con grande stupore,
                         sorridimi, sono ai tuoi piedi. 
                         Io non ho doni da darti:
                         ti racconterò il mio viaggio,
                         e le genti che ho incontrato:
                        Tutti aspettavano l'Evento 
                         e la grazia di un tuo Segno.
                         A te chiedo un po di pace
                         per riprendere il cammino,
                         lo stupore dei tuoi occhi,
                         per guardare questo mondo
                         e la luce della Grotta
                         che raggiunga tutti i cuori.




Domani sarà Mari-Disegnare gli orsi- a continuare il viaggio verso  la grotta della Natività Vi lascio i miei più cari auguri per ogni vostro desiderio
Rettifico il nome del testimone-Ringrazio Sciarada e me ne scuso.


34 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Chicchina, è vero si sente nell'aria, che Natale si avvicina, tutti siamo un po in ansia sperando che sia un Natale migliore!!!
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Pia ha detto...

Le tue parole sono stupende Chicchina.
Ho seguito il tuo cammino e mi ci sono ritrovata pienamente.
Grazie di cuore per questa bellissima finestra, ti abbraccio ed auguri!
Buon Natale!!!

Sciarada ha detto...

Camminare, seguire la stella e osservare ciò che incontriamo lungo il viaggio per capire quali sono i veri tesori. Una magistrale metafora della vita la tua poesia e che la pace, lo stupore e la luce possano accompagnare tutti.
Buon Natale Chicchina e grazie!

Mirtillo14 ha detto...

Bellissima poesia e riflessione. La parte finale, spero che sia di augurio per il mondo intero.Tanti auguri di buon Natale e buone feste. Saluti.

Costantino ha detto...

Il Natale visto come viaggio, cammino, attesa, speranza per il futuro !

Patricia Moll ha detto...

Bellissimo post pieno di calore. Bellissima poesia piena di sofferenza e speranza.
Auguri anche a te Chicchina!

Verbena ha detto...

I tuoi versi sono una dolce preghiera, Grazie e Auguri per un sereno Natale.

chicchina ha detto...

TOMASO,sarà un Natale sicuramente migliore:ci troverà ancor tutti insieme ad attenderlo con gioia ed a farci gli auguri,perchè sia per ognuno di noi quello ch vogliamo che sia.Un abbraccio,ed auguri ricambiati.

chicchina ha detto...

Grazie Maria Pia,bello sapere di aver trovato un'amica per fare insieme un tratto di strada.Un abbraccio e gli auguri più belli anche per te e per ogni tuo desiderio.

chicchina ha detto...

Sciarada,amica generosa..ogni giorno,ogni incontro della vita ci insegnano qualcosa,dobbiamo solo saper ascoltare.Serenità e bellezza anche per il tuo Natale e grazie a te,per questo bel miracolo che si rinnova ogni anno.

chicchina ha detto...

Mirtillo,grazie.E' un augurio ma con un po di buona volontà di tutti potrebbe essere una realtà:coltiviamo speranze.Felice Natale anche a te.

chicchina ha detto...

Un viaggio che ci auguriamo sempre porti alla giusta meta:in pace con noi e con gli altri ed un po di serenità per tutti.Grazie Costantino e buone feste per te e i tuoi cari.

chicchina ha detto...

Grazie Patricia sempre gradevoli e graditi i tuoi commenti.Felice Natale anche per te

chicchina ha detto...

Verbena,una bella interpretazione dei miei versi.Un abbraccio ed un Natale proprio come lo tu desideri.Ciao

Mari ha detto...

Ciao Chicchina bellissimo il tuo post!
Domani tocca a me ma non sono la Mari degli orsi, il mio blog si chiama "disegnando" e comunque anche il mio nome è Mari! Ciao un abbraccio e auguri!

Negus Reale ha detto...

L'itinerario della poesia lo consiglierei come attuale Grand Tour tutelato dagli Stati per la formazione dei giovani d'oggi; zaino in spalla e senza cellulare. Buone feste!

chicchina ha detto...

Mari,grazie per essere passata e chiedo scusa per l'errore.Non so più da dove ho preso il riferimento agli orsi..mistero.Passerò sicuaramente da te,domani,anche per conoscerci meglio. Perdonerai la svista,vero?

chicchina ha detto...

Ottima idea ,formerebbe giovani più preparati: la conoscenza è ottima scuola di integrazione e civile convivenza,fuori da pregiudizi e divisioni. Grazie Negus Reale per aver colto e magnificamente espresso il senso de mio viaggio.Sereni giorni Natalizi e post-festivi anche a te.

Sergente Elias ha detto...

Tanti Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo

pacandrea ha detto...

Chicchina prima di tutto Tanti e sinceri auguri per una vigilia piena di impegni risolti e per un bel festaiolo Natale. Parli del viaggio della vita, del tempo che cancella e ricorda.
Il dono più bello quello di avere tempo per godere di un mondo stupendo.
Pensa che a EST al mattino dopo le 4 c'è una cometa senza strascico ma luminosissima.
Il dono del Padre, Gesù Bambino e noi che ripetiamo quel gesto di donare per la gioia di chi lo riceve e di noi che allunghiamo la mano piena.

Mari ha detto...

Ciao Chicchina non preoccuparti dell'errore ho visto che c'è infatti una Mari che disegna gli orsi ma trovo la cosa divertente perche' tutte le Mari disegnano, ce ne sono altre ancora !Grazie della visita ti ho aggiunta al mio elenco di blog cosi posso segurti! Ciao!

chicchina ha detto...

Ricambio sinceramente Sergente Elias,buone e serene feste.

chicchina ha detto...

Ciao Andrea,sia anche per te ed i tuoi cari un Natale gioioso e con tanti desideri esauditi.Torniamo bambini per qualche giorno e viviamo le loro emozioni e il loro stupore..So che ci sono doni,inaspettati,per ognuno di noi,bisogna desiderarli e saperli scoprire,anche fra le piccole cose.saperli condividere.Hai sempre parole di fiducia e speranza,grazie.

chicchina ha detto...

Saper disegnare è un dono,Mari.Condividere i propri lavori è ancora di più.Ti ringrazio per avermi inserita fra gli amici che segui,io dovrei aggiornare tutto,ho trascurato parecchio,ma ti seguirò comunque.Ciao e sereni giorni di preparazione al Natale.

Nella Crosiglia ha detto...

Bellissimo post mia cara , molto intimo e toccane.
Purtroppo io sento poco questa grande festività..tanti ricordi lieti che sono ormai diventati fantasmi tristi, ma il leggerti è sempre un grande piacere e un grande dono.
Ti stringo forte e tanta felicità per te!

nucci massimo ha detto...

Buone feste Chicchina

Tiziano ha detto...

Per questo Natale ti voglio regalare non futili cose
o luci sfavillanti ma un piccolo scrigno di pace,
pieno di gioia, avvolto con amore, firmato con un sorriso!
Buon Natale e felice anno nuovo

Tiziano

chicchina ha detto...

Nella cara,abbiamo tutti ricordi che ci porterebbero altrove,si va avanti comunque,e quando ci sentiamo sereni ed in pace con noi stessi è già festa.Ti abbraccio ancora ed auguro per te il meglio che tu possa desiderare.

chicchina ha detto...

Grazie Nucci Massimo,ricambio .

chicchina ha detto...

Tiziano,gradisco e custodirò questo tuo dono prezioso,fra le cose belle e importanti.ricambio gli auguri anche per i tuoi cari.
.

Folletto del Vento ha detto...

Tutti hanno un Natale, magari lo chiamano con nome diverso, ma ce lo hanno ...

chicchina ha detto...

Vero,non importa come lo chiamiamo,importa che per tutti, possa esser un momento di riflessione,per riconsiderare con umanità e rispetto chi ci è vicino.Buon tutto,Folletto del Vento.

maris ha detto...

Chicchina buongiorno, devo aver fatto una gran confusione perché partendo da Google Plus sono arrivata ad in vecchio post e non mi aggiornava l'home page del blog per cui non avevo visualizzato questi post recenti. Scusami.
Sono felice di leggere questi tuoi versi sul Natale, li ho trovati bellissimi.
Che la pace, lo stupore e la luce di quella piccola grotta ci accompagnino nella prosecuzione del cammino nella vita quotidiana anche dopo il Natale.
Un abbraccio.

Graziana ha detto...

Pace, stupore e luce. Che cosa chiedere di meglio? Doni essenziali per proseguire il proprio cammino e dare il sigillo dell'eternità ai propri giorni. Grazie mille Chicchina. Bupon Anno!