martedì 9 settembre 2008

un riconoscimento ad un'amica

Ho letto il nuovo libro di Nunzia Scarponi
“PER NON MORIRE.”
Pagina dopo pagina è un crescendo di emozioni,
di situazioni imprevedibili,di colpi di scena.
Si legge d’un fiato e il finale imprevedibile
esalta le qualità narrative dell’autrice.
L'autrice non è alla prima esperienza,
è già al suo tero romanzo
e di sicuro sentiremo ancora parlare di lei.
Lo consiglio vivamente.
L’autrice è linkata fra gli amici di blog che visito
“girasolenero”
L'editore è "IL FILO"
Ho linkato pure la libreria dove ho trovato il libro.

10 commenti:

rosy ha detto...

Comprerò il libro di Nunzia..faccio un salto da lei che da molto l'ho trascurata..grazie

Anonimo ha detto...

Cara chicchina, scopro così che il mio ultimo romanzo ti è piaciuto, grazie per le parole che hai trovato per me, e grazie per la recensione su ibs, sei una vera amica.
mi ha lasciato un commento anche rosy che non sentivo da tempo.
ciao ci sentiamo poi per telefono
Nunzia/girasolenero

chicchina ha detto...

Ti assicuro,Rosy ,che merita di essere letto.A me è piaciuto molto.
Credo che Nunzia sia ancora poco presente,ci passerò pure io.Ciao

chicchina ha detto...

Nunzia,ma non sei ancora rientrata,mi pare di aver apito:Ho voglia anch'io di sentirti.
Ho fatto e detto cose che penso,e poi sono orgogliosa di avere un'amica scrittrice che si sta facendo strada benissimo.Mi farai avere una tua dedica personale,anche se virtuale.
A risentirci preso,e..basta vacanze,adeso,altrimenti ti invidierò.

Anonimo ha detto...

Cara amica, sono di nuovo Nunzia, diciamo che sono fuori ancora ma proprio di vacanze non parlerei, spesso ho mia nipote che non mi lascia fare nulla di ciò che non piace a lei, dovrei stare a giocare a Uno(un gioco di carte) tutto il giorno, ma mi vince sempre, la bimbetta. Lunedì anrà a scuola frequenterà la prima elementare, come passano presto gli anni....
appena torno a Roma, dammi il tempo di riprendermi le redini e ti chiamo per fare due chiacchiere
ti abbraccio forte forte
Annunziata Scarponi
girasolenero/ nunzia

potresti mettere sul post anche il nome della casa editrice, grazie
sei un angelo

chicchina ha detto...

Nunzia,mi scuso per la incompletezza delle notizie,ma ora ho riparato!Almeno in queste vacanze hai imparato un nuovo gioco di carte?Non ti preoccupare se la nipotina vince sempre,loro hanno ancora isogno di illusioni...
Torna presto perchè io martedì riparto,almeno ci sentiamo prima.Un abbraccio.

jengiskan ha detto...

ciao Chicchina che piacere trovarti sul mio blog,i ricordi sono il tessuto stesso della nostra vita,dobbiamo stare attenti a non farci travolgere dalla nostalgia,ma abbandonarcisi un pò è così dolce talvolta.Ciao a presto,ti abbraccio.

chicchina ha detto...

Ti capisco,non sai quanto.Io oramai con i ricordi convivo,e meno male che nel tempo ho costruito,non da sola,certo,qualcosa di bello da poter rivivere.Certo non basta,ma i ricordi scaldano il cuore,quando il vento freddo della realtà spazza via anche gli ultimi sogni e le ultime illusioni
Un abbraccio e a presto.

Una giarrese ha detto...

Ciao, sono "una giarrese" di "Giarre -Riposto blog". Ho letto il tuo bel commento da noi. Ti abbiamo già risposto (lo ha fatto Isidoro; fino ad ora siamo infatti in due a gestire questo blog, ma sarebbe bello se fossimo in tanti). Qui son venuta a ricambiare la visita, lasciarti un saluto e dirti che è un posto carino, qui da te. Mi sembra di intuire che potremmo avere idee in comune, e, senza dubbio, l'amore per la nostra terra.
Dunque, una buona serata e alla prox!

chicchina ha detto...

Ciao,amica giarrese e grazie.Ho letto la risposta e cercherò di essere presente,come posso e condividere con voi le mie idee,od almeno confrontarmi.Sono convinta che la discussione sia alla base di ogni convivenza civile,e se le idee sono condivise ancora meglio,si cammina insieme.A presto-Chicchina