venerdì 19 marzo 2010

CIAO,PAPA'

Se esiste un dove...

Se esiste un dove,se mai potrò incontrarti anche solo un momento,mi basterà.

Mi basterà per dirti che ti ho voluto bene,che non te l'ho mai detto per stupido pudore,perchè non erano tempi,i nostri,per perderci in “effusioni inutili”,chè necessità e bisogni più quotidiani incalzavano.

Mi basterà per dirti che troppo tardi ho capito il tuo vivere inquieto,diviso fra ideali nobili ed alti ed un ambiente ostile,una terra matrigna che non concedeva nulla ai sogni.

Mi basterà per dirti che non fu un fallimento l'impossibilità di darci quanto avevi sperato,ma certo quel senso di impotenza a costruire qualcosa di più per noi tutti ha contribuito a distruggerti.

Quest'anno sono cento anni dalla tua nascita,caro papà,
ma tu ci hai lasciati a metà del percorso in un piovoso giorno di marzo.

Siamo cresciuti,stiamo invecchiando come è normale che sia .
Tanti i nipoti che mai hai conosciuto ma che ti conoscono attraverso le nostre parole e ancora di più attraverso gli occhi e i racconti della loro nonna.

Lei è rimasta con noi più a lungo,forse perchè non smarrissimo la strada che avevamo appena iniziato a percorrere,senza di te.
Poi,completata la sua missione,con serenità ci ha lasciati anche lei.

Ciao Papa'

17 commenti:

stella ha detto...

Post commovente.
Un pensiero a tutti i papà, presenti e passati.

achab ha detto...

Ciao cara Amica,grazie della tua visita,molto intenso il tuo scritto,le tue parole mi hanno commosso e portato lontano,capisco quello che vuoi dire e ti sono vicino.
Buona serata Chicchina.

il monticiano ha detto...

Carissima chicchina, permettini di dirti così poiché questo tuo post è semplicemente uno scritto meraviglioso.
Vi si legge il tuo grande amore per il tuo papà e le tue parole mi hanno colpito nel profondo come padre e come figlio del mio di padre del quale ho parlato nel mio penultimo post da te commentato in maniera commovente, così come mi ha commosso
quello che ho letto adesso.
Ti ringrazio chicchina a nome di tutti i papà, me compreso.

sara ha detto...

Ciao Chicchina,
molto bella e commovente questa tua lettera, intrisa di pensieri e parole che esprimono il grande e devoto amore di una figlia che porta nel suo cuore il rimpianto del distacco e la speranza dell'incontro.

rosy ha detto...

Carissima chicchina, la tua dolcezza
mi commuove sempre.
Purtroppo, tu lo sai che questo sentimento per il papà io non lo conosco, sempre ho pensato che avere un papà dev'essere bello e le tue parole per il tuo papà confermano il mio pensiero.

Un bacione carissima amica mia.
Buona domenica a te e famiglia
Ciao!

rosy ha detto...

Cara chicchina, passo per augurarti una buona Domenica ma sopratutto BUONA PRIMAVERA!
Ciao cara amica
un bacione grande

Max ha detto...

Certo che perdere il padre in tenere età è una esperienza che lascia il segno.
Grazie per gli auguri, ciao.

chicchina ha detto...

Ciao,Stella,grazie e una felice settimana.

chicchina ha detto...

Ciao,Achab,sempre graditi i tuoi commenti.Ogni tanto so che devo percorrere a ritroso un po di strada per poter ripartire.
Serena settimana.

chicchina ha detto...

Aldo,mi ha fatto bene sentire il tuo commento,sai,abbiamo qualche anno,siamo madri,padri ma ancora figli perchè ricordare i genitori, a tutte le età,è come dissetarci alla sorgente della vita stessa.
Un abbraccio affettuoso.

chicchina ha detto...

Rosy,ti ringrazio ,mi fa piacere sentire la presenza di voi amiche e amici.
Qualche volta la mancanza di un riferimento negli affetti,si fa sentire ma hai riccchezza di sentimenti e generosita d'animo,che ti regalano una vita piena.
Un abbraccio e buona primavera anche a te.Quì è durata solo due giorni...

chicchina ha detto...

Sara,grazie,sei gentile e capisci perfettamente anche le cose non dette.
Le persone care che ci lasciano,lasciano vuoti e ferite,che gli anni acuiscono perchè sentiamo la fragilità della solitudine.Un abbraccio

chicchina ha detto...

Ciao,Max.
Con gli anni guardiamo più razionalmente agli avvenimenti,ma non con diminuito affetto.
ASccettiamo la realtà e la condiamo con un po di dolcezza.

Francy274 ha detto...

Bellissimo scritto, se fosse vivo sono sicura che Ti prenderebbe fra le braccia per cullarTi ancora.
Un abbraccio

Mago Mancini ha detto...

Sono commosso,bel post
la mia di realtà è diversa...

chicchina ha detto...

Grazie,Francy.Le tue parole sono dolcissime e scaldano il cuore.Ciao.

chicchina ha detto...

Grazie,Mago Mancini per esserti fermato qui.
Mi fa piacere avere qualche nuovo amico e voglio passare subito da te,per conoscerti meglio.Ciao