sabato 20 novembre 2010

ENNIO FLAIANO- 100 anni dalla nascita-38 dalla morte-



Flaiano con Fellini e la Anitona ai tempi de "La dolce vita"

Pescara 5 marzo 1910-Roma 20 novembre 1972
Ennio Flaiano avrebbe già compiuto 100 anni,il 5 marzo.
Sono invece oggi 38 anni da quando ha lasciato questo mondo,ma il suo spirito aleggia ancora fra noi perchè ha così bene e così perspicacemente disegnato il carattere degli italiani che i suoi aforismi sono validissimi ed applicabilisimi alle più svariate situazioni,ancora oggi.
Coevo e continuatore di un modo di scrivere spesso dissacrante ,lo avvicinerei ad altri grandi che non ci sono più:Longanesi,Marchesi,Campanini,Guareschi.
Ha usato i suoi scritti con la precisione di un bisturi, per incidere, profondamente e senza pietà nel tessuto sociale,nei vizi dei suoi contemporanei,ma ciò che ha scritto e' attuale ancora oggi.
Ricordo e riporto alcuni delle sue frasi celebri:

La stupidità ha fatto progressi enormi. È un sole che non si può più guardare fissamente. Grazie ai mezzi di comunicazione, non è più nemmeno la stessa, si nutre di altri miti, si vende moltissimo, ha ridicolizzato il buon senso, spande il terrore intorno a sé.
Il mio gatto fa quello che io vorrei fare, ma con meno letteratura.
La pornografia è noiosa perché fa del pettegolezzo su un mistero.
L'evo moderno è finito. Comincia il medio-evo degli specialisti. Oggi anche il cretino è specializzato.
La serietà è apprezzabile soltanto nei fanciulli. Negli uomini saggi è il riflesso della rinuncia.
Il peggio che può capitare a un genio è di essere compreso.
Sei stato condannato alla pena di vivere. La domanda di grazia, respinta.
È un cretino illuminato da lampi di imbecillità
Il traffico ha reso impossibile l'adulterio nelle ore di punta
L'italiano è mosso da un bisogno sfrenato d'ingiustizia
Fra 30 anni l'Italia sarà non come l'avranno fatta i governi, ma come l'avrà fatta la televisione

30 commenti:

il monticiano ha detto...

Grazie della tua visita.

L'ultima frase di Flaiano la dice tutta. Sarà stato un veggente?
Anche Marchesi non scherzava.
Ciao Chicchina.

chicchina ha detto...

Condivido il tuo giudizio anche su Marchesi.
Flaiano aveva capito con molto anticipo come sarebbe andata a finire con la TV!
Ciao Aldo

Paola ha detto...

Anche se non lo ricordo benissimo alcune di queste frasi mi tornano alla mente ed hai proprio ragione si indossano stupendamente bene ai giorni nostri!!!
Ciao Chiccina carissima grazie della visita è sempre un piacerone incontrarti... tutto bene?
Spero di si!!!
Ti abbraccio forte forte lasciandoti una serena serata e un buon inizio settimana... baciotti!!!

chicchina ha detto...

Paola anche per me è piacevole averti fra i commentatori.Sto bene per ora tutto ok.
Ti auguro una settimana ricca di tutto ciò che ti fa piacere..
Un abbraccio

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Aveva ragione Flaiano;la tv influenza molto le nostre scelte.Serena giornta a presto

chicchina ha detto...

Ciao,Cavaliere del Web.Aveva lo sguardo attento,Flaiano,e vedeva lontano.
Serena giornata anche a te,e se posso,graqzie per l'ottimo lavoro che fai attraverso il tuo blog.

chicchina ha detto...

Ciao,Cavaliere del Web.Aveva lo sguardo attento,Flaiano,e vedeva lontano.
Serena giornata anche a te,e se posso,graqzie per l'ottimo lavoro che fai attraverso il tuo blog.

nina ha detto...

Ciao Chicchina, come sempre i tuoi post sono stimolati.
Rileggere il concentrato di pensiero degli aforismi (di Flaiano come di altri grandi autori) mi dà un godimento estetico per la profondità del pensiero e l'efficacia della sintesi. Nel contempo il gusto è agrodolce perché il dubbio rimane: che ce l'avesse con me?

Francy274 ha detto...

Bel post, di un'attualità disarmante.
Flaiano, Marchesi e Pasolini, erano Uomini lungimiranti.
Oggi lo è Monicelli ma chi lo ascolta? Ormai il cervello della stragrande maggioranza degli italiani ha geneticamente la forma della TV.
Buona Giornata Chicchina

Leovi ha detto...

Magníficas citas. La que más me ha gustado ha sido la del idiota.

nonnaonline ha detto...

Veramente profeico l'ultimo aforisma. Ciao!

chicchina ha detto...

Ciao Nina carissima,ti ringrazio per il commento,ma perchè temi ti si adattino certi aforismi?E dai,non sei mai prevedibile,scontata e quindi non sfiorata,tranquilla.
Ho sentito cose belle su di te,alla mostra del cinema,quando mi metti al corrente?Sono stata al paesello per una settimana,giorni fa.Fa bene alla salute...
Ti lascerò un commento sul tuo struggente post.Abbracci

chicchina ha detto...

Quanto hai ragione,Francy.Penso che se si stacca la spina del televisore,moltirischiano il coma,irreversibile.
Buon fine settimana.A presto

chicchina ha detto...

Leovi,grazie per il commento.La scelta èlunga ma hai colpito nel segno.
Un saluto e... buoni scatti.

chicchina ha detto...

Ciao,nonnaonline,è quello, fra i tanti, che colpisce per la sua attualità.
Bellissimi i tuoi racconti,devo passare più spesso.Buon fine settimana.

chicchina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Stella ha detto...

Post molto attuale...chicchina!

nina ha detto...

ciao Chiccina, sicuramente quello che hai sentito di me è parecchio amplificato: non ho partecipato alla mostra del cinema, bensì ad una rassegna filmica organizzata dal comune di Venezia che ha luogo in concomitanza e nell'ambito della mostra del cinema.
Comunque una bella esperienza che in qualche modo ti consente di respirirare quella stessa aria.
Nello specifico, dei due cortometraggi presentati, uno mi sta particolarmente a cuore perché ne ho scritto il soggetto e l'ho interpretato. Il regista mi ha promesso che ne farà una riduzione per stare nei 10 minuti che ne consentono la pubblicazione sul web, perciò in caso ti darò le coordinate per vederlo.
Grazie di visitare il mio blog nonostante la diradata conduzione: sapere che tu lo frequenti mi conforta.
un abbraccio Nina

giardigno65 ha detto...

se ci asrà riuscita a fare qualcosa

chicchina ha detto...

Ciao,Stella,sempre gradita la tua presenza.Hai ragione,il tempo conferisce a certe asserzioni la forza di vaticini o premonizioni.

chicchina ha detto...

Cara Nina,arrivare a respirare certa aria già non è da tutti,e ne sono felice per te.Spero di poter vedere nel web il filmato,altrimenti alla prossima occasione:cercheremo di concordare date e tempi,promessa.
Dovresti frequentare di più il blog,compatibilmente con i tuoi impegni,è un filo che porta a tante situazioni le più variegate e lo scambio aiuta sempre,arricchisce,almeno io la vedo così.Un abbraccio e passo subito da te.Ciao

chicchina ha detto...

Volendo potrebbe anche fare,sappiamo che non è il mezzo a creare danni ma l'uso , o l'abuso,che se ne fa.
Ciao Antonio.

achab ha detto...

Ciao Chicchina,bello il tuo post,
Flaiano troppo grande,lui era molto avanti.
Buona giornata.

Anonimo ha detto...

Ciao Chicchina grazie per essere passata a salutarmi. Le tue visite sono sempre molto gradite. Speriamo di poterci incontrare davanti a una bella bevanda al bergamotto. Un bacio.Lirì

chicchina ha detto...

Grazie,Achab,per il commento.In un panorama attuale un po così.. preferisco ricordare chi ci ha lasciato qualcosa.
sereni giorni.

chicchina ha detto...

Lirì,che piacere averti incontrata quì.Sai che ci penso,prima o poi ci incontreremo,complice il ns.bergamotto,ptoptio,che ormai vedo declinato in mille modi diversi.Un abbraccio e buon lavoro,spero ti dia delle belle soddisfazioni.

rosy ha detto...

Cara Chicchina, buona giornata
Ti abbraccio ciao

jengiskan ha detto...

Ciao Chicchina ben ritrovata,un abbraccio

chicchina ha detto...

Grazie Rosy,ogni tua visita mi dà gioia.Un abbraccio anche a te e buon tutto...

chicchina ha detto...

Ricambi l'abbraccio,caro Jengiskaned a presto risentirci.Ciao