mercoledì 22 giugno 2011

QUALCOSA DI FRESCO,QUALCOSA DI DIVERSO

Col caldo,è arrivato sul serio questa volta,poca voglia di cucinare,e anche di mangiare,per la verità.
Oggi siamo eccezionalmente in quattro,ospiti mio figlio e mia nuora.
Ci penso un momento. Per un'insalata di riso dovrei avere tutto,o quasi. Preparo il riso per tempo:
acqua pochissimo sale,una bustina di zafferano. Aggiungo uno spicchio d'aglio intero un peperoncino una sottile buccia di limone (verranno poi tolti).
Ora che il riso è a freddare,preparo:mozzarella e pomodori a cubetti-Tonno-giardiniera di verdure,già pronta-olive in salamoia che denocciolo e taglio a rondelle,un po di rucola quella rustica e piccante,la coltivo in vaso,quindi sempre fresca e a portata di mano. Rucola e olive a parte,secondo i gusti.



Per il condimento:gli spicchi,mondati ,di mezzo limone,olio,una manciata di capperi dissalati,foglioline di menta qualche cucchiaio di yogurt magro un cucchiaino di aceto balsamico.
Emulsiono il tutto in un mixer,condisco e,tutti a tavola...




Dopo la ...fatica pranzo caffè compreso, mi rilasserò con un libro fotografico,sempra interessante.


32 commenti:

Nicolanondoc ha detto...

Bella la tua insalata di riso, sicuramente molto saporita, sembra quasi invitante, fatta da mani esperte, stasera mi metterò alla prova:-), ma non aspettarti e foto, non so cosa ne uscirà fuori:-) Un caro saluto ed un thè fresco in nostra compagnia.

Tomaso ha detto...

Il tempo è veramente pozzo!!!
Mezzora fa cera un sole e un caldo con una afa da non respirare ora un temporale con venti che fanno paura... Roba da fanta scienza.
Buona giornata cara Chicchina.
Tomaso

Lara ha detto...

Buona e molto pratica.
La adotterò anch'io molto volentieri questa tua ricetta.
Grazie e baci,
Lara

Angelo azzurro ha detto...

Viva l'estate e i suoi piatti veloci!

chicchina ha detto...

Il bello delle foto è che i sapori non si possono verificare..
ciao nicola e grazie per il te,ottimo!

chicchina ha detto...

Tommaso,pare che anche il tempo voglia fare stranezze.da noi da qualche settimana siamo in estate,ma ancora è sopportabile.
Un saluto e giorni sereni pure per te.

chicchina ha detto...

Lara,tanto per ..inaugurare l'estate e la poca voglia di stare in cucina.
Ma di sicur saprai fare di meglio.
Un sorriso ed un abbraccio.

chicchina ha detto...

Vero ,Angelo spesso ce la caviamo con un buon gelato,più veloci della luce!
Una buona serata.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Un piatto veramente interessante.Salutoni a presto

riri ha detto...

Ciao Chicchina, buona giornata. Mi piacciono le insalate di riso, ognuna ha la sua, volte con un pò di fantasia ne ottieni di fantastiche.Uso i funghetti sott'olio ed anche i carciofini (fatti da me), piselli,prosciutto cotto a dadini,olive verdi e nere, capperi, un pomodoro molto croccante ed un pò di tonno, olio exv.limone e sale, a volte un pò di peperoni già arrostiti...grazie, adesso abbiamo fatto uno scambio, intanto beviamoci un bel caffè. Un caro saluto

Elettra ha detto...

Ottima idea per l'insalata di riso, davvero indovinata la scelta della lettura del genio Pirandello.Ad maiora Elettra!!!

Alberto ha detto...

Grazie per la ricetta. Domani la faremo anche noi.

chicchina ha detto...

Ciao,Cavaliere,idealmente sei invitato..

chicchina ha detto...

Ciao,Elettra,di sicuro sceglierei i libri,in alternativa alla cucina,ma bisogna mangiare,anche d'estate...
Il libro è una documentazione storico-fotografica di tutto rispetto,ci svela tanti aspetti che non sono secondati per capire il resto.
Un abbraccio

chicchina ha detto...

Alberto,grazie a te per la gradita presenza e... buona insalata.
Ciao

chicchina ha detto...

Rir,prima il caffè,ovvio.
Con le insalate il riso è un contenitore,ci si mette di tutto,seguendo i gusti le stagioni e anche ciò che si ha a portata di mano.Anche tu una brava preparatrice di conserve?Buoni i carciofini.
Un saluto cordialissimo.

TuristadiMestiere ha detto...

ma che insalata di riso spettacolare, altro che quella tristezza con la sola giardiniera!!! Ma sei il mio mito! La proverò assolutamente!

chicchina ha detto...

Ciao,Turista di mestiere.Amo i sapori forti,e quel pizzico di fantasia che qualche volta è un'invensione per necessità.
Un cordiae abbraccio.

Paola ha detto...

Perfetto, e dopo questo cibo nutriente e sfizioso, chi sta meglio di te a rilassarti con un bel libro?..quasi sento il ronzio di un'ape sonnolenta sotto i raggi del sole e ti vedo rilassata e tranquilla. Buon relax, e un abbraccio affettuoso

il monticiano ha detto...

Proprio mercoledì ho mangiato una bella insalata di riso, ma mai quanto la tua con degli ingredienti
di cui ero all'oscuro.
Copio la tua ricetta e alla prossima
farè grandi feste.
Dopo di che l'ultimo libro di Camilleri non me lo toglie nessuno.

rosy ha detto...

Prima di tutto un saluto ai tuoi ragazzi.
Il riso piace molto a mio marito e a mio genero a me non piace tanto e di conseguenzalo faccio raramente e quando faccio il riso all'insalata ci metto poca fantasia e di questo mi sento un tantino colpevole.

Complimenti ha il tuo piatto e a te.

Un bacione e buona estate.

Oggi sono libera e mi sto godendo voi amiche e amici virtuali ma non troppo virtuali...anzi per niente virtuali.

Ti abbraccio ciao.

riri ha detto...

Un caffè a quest'ora è obbligatorio
:-) Un caro saluto.

chicchina ha detto...

Grazie Rosy,i ragazzi sono partiti oggi.Si riprende la vita di tutti i giorni.
A me piace il riso,ma uso molto anche l'insalata di pasta,d'estate.tutte le scuse per non stare molto ai fornelli.
Mi ha fatto piacere che ti sei potuta godere qualche ora di libertà..
Ti lascio un abbraccio,quì siamo con lo scirocco.

chicchina ha detto...

Riri,arrivo sempore tardi,ora una limonata fresca,e a domani.Ciao.

chicchina ha detto...

Hai ragione Paola ci sono stati due giorni di scirocco e si sognava un'amaca sotto un albero.Mi sono accontentata di un libro e un dondolo.Siete una coppia fantastica,Paola.Un saluto cordialissimo anche a Saverio.

chicchina ha detto...

Stai sicuro che con Camilleri fra le mani,qualsiasi insalata andrà benissimo.
"Il gioco degli specchi"?l'ho già ordinato,a giorni inizierò a leggerlo.Un sereno fine settimana,Aldo.

nina ha detto...

ciao Chicchina
mi piace molto l'insalata di riso e ogni tanto d'estate la faccio con successo.
La tua ricetta mi appare molto fresca e appetitosa, perciò approfitterò delle tue indicazioni, saggerò e ti farò sapere.
Ciao e a presto
Nina

chicchina ha detto...

Aspetto il, tuo parere,cara Nina,piccole variazioni,qualche volta dettate dalla necessità,possono dare buoni risultati.
Forse farò una capatina veloce a Bova.Forse.
Ciao

nina ha detto...

allora a Bova: io ci sarò a partire dal 16 luglio
ciao

Marianna ha detto...

Ho dato un occhiata al libro di Pirandello , sai sono stata a casa sua io ...mi hanno stupito i suoi voti in italiano , poi è nato un genio!

chicchina ha detto...

Nina,sto cercando di far coincidere le date,almeno per un saluto.Prima era sparito il tuo commento,poi la mia risposta-ora pare tutto normale,per adesso..
Ciao.

chicchina ha detto...

Io non l'ho visitato il museo,solo la tomba.
Forse il genio,in genere difficilmente può essere "contenuto" nei limiti di una normale formazione scolastica,per quanto necessaria.
Scriveva di poesia,oltre che di teatro,ottimo disegnatore,acuto umorista.Ne sono i8nnamorata,letteralmente!
Ciao,e grazie.