giovedì 25 ottobre 2012

SCRIVERE DI POESIA

Ho finito di assaporare i versi del nuovo libro di Sara Rodolao:
”Orizzonti infiniti già varcati”-

Lei della poesia dà una definizione molto suggestiva:
"Le poesie sono farfalle
Con grandi ali fatte di parole:
Volteggiano sui fiori della mente
Suggendo dalle corolle l'anima del Poeta”

Ma per me non è facile scrivere di poesia.
Perchè la poesia ti può piacere,ti può colpire la profondità dei concetti espressi o accennati,ma è fatta di vento,di impressioni,di fugaci vampate di passione o di malinconie che velano lo sguardo per un attimo per poi sparire,
è una pennellata di colore sul bianco e nero del quotidiano,
è graffito che scava nei sentimenti
E come puoi capire da dove nascono le parole che traducono tutto questo?
Mi limito a leggerla,la poesia,cerco il ritmo delle parole,cerco i rumori della risacca,quando leggo di mare,e la salsedine che brucia la pelle,
cerco di immaginare i sentieri strani e difficili,per me,che le idee,le impressioni i sentimenti percorrono per farsi parola,rivoli,ruscelli ora tranquilli ora impetuosi in cerca di un sereno approdo.
E se leggendo riesco ad emozionarmi, a riflettere, a riconciliarmi con me stessa,allora penso che è poesia.

La poesia di Sara mi dà queste sensazioni,dai versi più 'intimisti' e personali,
a quelli dedicati al ricordo della sua terra madre,ai borghi,tanti,della sua terra di adozione.
So che le mie parole nulla aggiungono alla sua bravura.
I molti ed importanti riconoscimenti per le sue opere precedenti,romanzi e poesie sono già garanzia di successo anche per questa sua nuova creatura ,
la mia è una semplice testimonianza di stima ed affetto per una cara amica,oltre che brava scrittrice.

Sara Rodolao:"Orizzonti infiniti già varcati"


40 commenti:

Blogaventura ha detto...

Io credo che poeti si nasca, poi magari ci si affina ma bisogna avere un talento di base. Personalmente penso non sarei capace... anche se qualche volta ci ho provato. Un caro saluto, Fabio

chicchina ha detto...

Ti ringrazio,Fabio per il commento e la tua presenza,sono stata parecchio "in apnea",cercherò di riprendere il ritmo e la buona abitudine di venire a trovarti.Ciao

Costantino ha detto...

Le poesie, come farfalle, si posano sui fiori più sgargianti di colore e più profumati.

rosy ha detto...

Complimenti a Sara, ho letto un suo libro e devo dire che le tue parole per Sara sono vere, scrive in un modo che rapisce il cuore.
Hai fatto benissimo ad omaggiala con questo post.
In bocca al lupo a Sara!
Un abbraccio a te cara chicchina e buon fine di settimana.

Aspetto che ti passi l'apnea, anche se questa molte volte fa bene,,,dopo si ritorna ricaricati...
Bacione.

riri ha detto...

Un tema a me caro, la poesia, l'hai descritto molto bene nel tuo bellissimo post..è un insieme, un momento, un tocco di magia a volte, un tocco di speranza, spesso dà sapore ad una giornata, versi sempre leggeri, anche se non appaiono..Grazie cara.
Complimenti sinceri alla tua amica.Un bacio e buon fine settimana.

sara ha detto...

Grazie Carissima amica,
grazie anche a quanti hanno commentato il tuo post. Mi scuso con tuti dall'assenza sul mio blog( IL resto della tela.blogspot.com) ma non riesco a seguirlo come vorrei: il tempo è poco e gli impegni troppi.
Un abbraccio e ancora grazie.

chicchina ha detto...

Ciao Costantino,grazie per la tua presenza.Aai ragione,la poesia ha bisogno di emozioni forti.
Una buona domnica.

chicchina ha detto...

Rosy,le tue parole fanno bene e Sara spero ne sia contenta.L'apnea tu sai a cosa è dovuta.Diciamo che sta andando un po meglio,cos' posso ricominciare a respirare.Scusa le mie assenze dai tuoi post..mi rifarò.
Un abbr4accio ed una domenica serena,magari ci sentiamo.

chicchina ha detto...

Giro i complimenti a Sara,intanto ti ringrazio perchè le tue parole sono sempre gratificanti,oltre i miei meriti.
Come dicevo sopra,sto riprendendo un po di ...normalità,mi mancate,quando non riesco a leggervi.
Un abbraccio e buona doenica anche a te.

chicchina ha detto...

Cerchiamo di fare tutto ma qualcosa deve restare indietro,è la legge del tempo,che non basta mai.
Sai che mi piace eggerti,ed ho fatto solo una piccola cosa,raccontare il piacere che ho provato anche con le tue nuove poesie.
Un abbraccio,e giro i tuoi ringraziamenti agli amici che hanno lasciato un commento.Ciao

il monticiano ha detto...

Occorre avere un'animo, un talento e una sensibilità particolari per essere ispirati e saper scrivere poesie, ma non tutti li hanno.
Evidentemente Sara Rodolao li ha, unitamente ad altre doti e merita
ammirazione e premi.

Lina-solopoesie ha detto...

Cara Chicchina
Scrivere è un'arte ,la più difficile: esternare ciò che si ho dentro,dare voce al proprio ego e lasciarsi andare anima e corpo a ciò che di profondo è presente nella vita di tutti noi .Auguri e Sara per il suo libro "Orizzonti infiniti già varcati" Quando prima lo leggerà . Ciao

chicchina ha detto...

Sara è veramente brava,mi piacciono anhe i suoi romanzi.Hai ragione,per scrivere buona poesia ci vuole qualcosa in più,che non tutti abbiamo.
Un abbraccio ,Aldo

chicchina ha detto...

E' difficile davvero,Lina.Ma Sara riesce e mi fa sempre piacere poterla leggere.
Un abbraccio e grazie

nina ha detto...

ciao Chicchina, scusa il ritardo dovuto all'impossibilità di commentare dal PC di casa. Hai scritto delle parole bellissime e molto profonde sulla poesia che sono esse stesse poetiche.
Io dico che per me la poesia è verità, è una comunicazione in presa diretta. Leggendo il tuo pensiero dico che è anche tutto ciò che hai detto tu: emozione, colori i suoni e gli odori...
Un grande abbraccio
Nina

Paola ha detto...

Ho avuto modo di conoscere Sara e di leggere alcune poesie e due suoi libri. Sa Emozionare e coinvolgere con la sua passionalità di donna del Sud, e con il suo amore per la sua terra. Complimenti a lei, e un grande abbraccio a te... Ciao Chicchina!

chicchina ha detto...

Non pensarci,Nina,ti credevo ancora in Spagna..Difficile definire la poesia e credo che ognuno di noi possa vederla in modo diverso.Mi ha fatto piacere rileggerti e spero che presto possa rimetterti a scrivere anche tu.
Un abraccio anche per te.

chicchina ha detto...

Sara è davvero un vulcano di idee di iniziative e scrive molto bene,sono d'accprdo con te.Ho trovato molto mature queste ultime poesiee mi ha fatto piacere manifestarlo.Ti ringrazio e so che lo farebbe anche lei.Un abbraccio e buon fine settimana.

riri ha detto...

Un abbraccio. A presto.

rosy ha detto...

Un abbraccio. In'attesa di rileggerti.Ciao

chicchina ha detto...

§ Riri
riambio e spero a presto.

§ Rosy,ciao e ricabio.Quanto a rileggermi..spero di riuscire anora a scrivere.

riri ha detto...

Cara, il tuo cesto di frutta nel template è un sogno! Un bacio

chicchina ha detto...

E' venuto bene,piace anche a me,forse perchè sono cose..saporite..che ho visto crescere,dici che c'entra?
Un bacio,la tua presenza mi è preziosa.

riri ha detto...

Si c'entra!:-) Un bacio a te e buona giornata cara.

chicchina ha detto...

Buona notte,Riri.Al caffè di domani.

rosy ha detto...

Buongiorno cara chicchina spero di leggerti presto.
Ho letto il tuo commento da me, ma certamente che puoi prendere la poesia, anzi per me è un onore condividerla con te.
Ti abbraccio ciao!

Nicolanondoc ha detto...

Un cestino appetitoso, poesia soave. Un abbraccio cara Chicchina.

riri ha detto...

Buon fine settimana, con pace, amore e tanto sole...spero. Ti abbraccio cara amica.

nina ha detto...

ciao Chicchina, come va? perché manchi dal blog? Spero sia solo per impegni belli e interessanti, però mi spiace, ogni volta che entro, non trovare un tuo post.
Torna presto!

Farfalla Legger@ ha detto...

Prendo nota...amo troppo le poesie.
PS la foto iniziale è bellissima, ha il sapore della tua terra. Anni fa andai ad Isnello ospite di amici, quindici giorni di incanto! Baciobacio

Farfalla Legger@ ha detto...

Posso chiederti un favore? togliere le lettere e i numeri dai commenti ... non si vedono tanto bene e se li sbaglio si cancella pure il commento che devo riscrivere.
Scusami la richiesta...Grazie cara

riri ha detto...

..e sempre mi viene voglia di melograno passando da te:-) Un abbraccio dolce amica.

Nicolanondoc ha detto...

Mi sono soffermato a guardare la tua immagine..sei bellissima! Un caro saluto.

DIANA. BRUNA ha detto...

Uffa Chicchina,
ho visto dal mio blog che hai pubblicato "La luna" ma io qua non lo vedo...come mai?
Ciao
Baciotto
Bruna

chicchina ha detto...

Rosy,finalmente un momento,per rompere il silenzio e ringraziare per i commenti.Passerò a prendere la poesia,spero di rimettermi in carregiata,perchè mi mancate e mi sento in colpa per non aver risposto ai vostri commenti.Un abbraccio e grazie,sempre,per la tua presenza.

chicchina ha detto...

Grazie Nicola,sempre galante e generoso.Scusa il mio ritardo con i commenti,ma vi leggo,anche se di corsa,perchè mi mancate.
Ciao.

chicchina ha detto...

Riri,ci sono e spero questa volta di essere un po più presente,ti ringrazio per le volte che passi per lasciare un segno,prezioso,della tua presenza.Un abbraccio.

chicchina ha detto...

Cara Nina,un po di impegni li ho davvero,anche se non belli,ma li ho scelti e vado avanti.Ti spiegherò meglio .
Spero di riprendere con qualche post,se ricordo ancora come si fa...
Ciao e a presto.

chicchina ha detto...

Grazie Annamaria per il tuo gradito commento.Mi scuso anche con te per non aver risposto prima.Mi fa piacere che ti sia piaciuta la foto,ed anche per il bel ricordo che hai di questa terra,veramente generosa.
Non so come fare per togliere lettere e numeri dai commenti,cercherò di capirne di più.Un abbraccio e a presto.

chicchina ha detto...

Diana,davvero mi spiace,ma era una prova ed è sfuggita la pubblicazione.Sto cercando di riprendere con qualche post,forse proprio con la luna.
Un baciotto ricambiato e a presto.Ciao