sabato 20 dicembre 2014

ASPETTANDO LE RENNE E LA COMETA

Non c'è molta aria di Natale,girando per le strade del paese.Eppure tutti stanno facendo del loro meglio per animare, meglio ri-animare ,dare un po di vivacità,creare atmosfere,in centro come in periferia.
Le varie scuole,tutte,si sono impegnate ad addobbare alberelli di natale,davanti ai negozi,ed è un bel vedere di colori, creatività,fantasia.
Le vetrine sono belle luccicanti ed accattivanti,le commesse disponibili e gentili,sembrano farti l'occhiolino per invitarti ad entrare.
Forse siamo distratti da altri pensieri,forse...mah.
Cerco comunque un po di atmosfera per questa mia casa virtuale:Alberi di Natale un po particolari,strani,ma sempre gradevoli.

Le foto di ciò che ho trovato:



Albetro di patate-Lima-perù



Albero di agende-2015?


Albero di riciclo contenitori di uova (immagino la maxifrittata!)



Albero di pasta colorata,la fantasia non manca..



Solo cerchioni di auto-da uno sfasciacarrozze?



Semplici tronchetti di legno.



Australia-Sidnei,ancora con un occhio all'ambiente-riciclo bottiglie plastica



Un albero tutto da leggere: dall'albero al foglio e..ritorno

Con queste curiosità inizio a fare gli auguri per delle giornate serene,da passare insieme a chi più vi piace e come preferite.

16 commenti:

MikiMoz ha detto...

Ciao Chicchina!
Sai che l'albero di libri lo facemmo nella sede della nostra associazione, due anni fa??^^
Mentre un'altra volta facemmo un albero che aveva appese le lattine vuote^^
L'atmosfera si deve ricreare^^

Moz-

il monticiano ha detto...

L'importante che non si usino alberi veri.
Lasciamo in pace la natura.
Un abbraccione,
aldo.

Folletto del Vento ha detto...

È come dici tu ... basta un pò più di colore, di luce un sorriso più "deciso" di una commessa per ri-animare l'atmosfera natalizia.
Ma in fondo stiamo parlando di cose da poco ... Perchè tra dieci giorni tutto questo entrerà in letargo per un altro anno?
Forse sono troppi i pensieri che ci rubano "spazio" ...

Nella Crosiglia ha detto...

Guarda Chicchina mia, io che non ho proprio fatto nulla per queste Festività, mi hai fatto venire voglia di fare qualcosa, con questi strani bellissimi e originali alberi natalizi!
Ti stringo forte amica mia!

chicchina ha detto...

Moz,non avevo dubbi sulla tua ,vostra fantasia,e me lo confermi.
Ri-creare,ri-usare,-ri-cicl<re:per molti filosofia di vita,per tutti dovrebbe diventare una normale abitudine.Ciao Miki.

chicchina ha detto...

Già ci pensano alluvioni,disastri e veleni:almeno noi cerchiamo di lasciare in vita qualche alberello.Un abbraccio,Aldo.

chicchina ha detto...

Ciao,Folletto del vento,un Natale dei buoni sentimenti,delle piccole cose,non limitato ai giorni canonici,non contingentato.E' quello che servirebbe per farci vivere meglio.E forse non è impossibile.

chicchina ha detto...

Compatibilmente con i tuoi tempi,varrebbe la pena provarci,magari aiuta a distrarci da altri pensieri.Ti auguro ogni bene,cara Nella,prima, durante e dopo le feste.

Blogaventura ha detto...

Tanti Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo, Fabio

Sciarada ha detto...

L'albero di Natale con i libri è simile a quello che ho fatto io, il mio è solo un po' più alto con qualche funghetto e qualche festone tra le luci ed un angelo come punta.
Siamo distratti da altri pensieri è vero, ma è giusto non lasciarci sfuggire quello spazio in cui sorridere; grazie Chicchina, un felice Natale pieno di gioia a te e ai tuoi cari e un anno nuovo di vera serenità, ti abbraccio!

chicchina ha detto...

Anche a te Fabio,ed ai tuoi cari,auguro
un Natale gioioso e che il nuovo anno ci regali ancora il piacere di vivere e di cercare.

chicchina ha detto...

Immagina,Sciarada,un albero grande,grandissimo dove appendere tutte le parole,con festoni di sorrisi e stelline di sogni colorati.Sorrisi,sogni e parole da regalare....
il tuo sarà molto bello,lo immagino già.Ricambio la simpatia e gli auguri per te e le persone a te più care.

strega bugiarda ha detto...

Come sai Chicchina non ho fatto nulla, e i miei alberi di pace e speranza sono i pacchi che ingombrano tutta la casa, quello che mi piace molto e quello delle agende, un po design e colore moda ... e se sol avessi fatto insieme alle palline rosse avrei appeso un po di bontà.
Ti auguro un sereno Natale,ti ringrazio sempre dei pensieri avuti, e che per il 2015 porti tutto ciò che il tuo cuore cerca.
Un abbraccio

Giò ha detto...

Mi piacerebbe leggerlo quell'albero! :-) E' vero che c'è poca aria di festa in giro. Ma che sia l'occasione buona per ripensare la festa? Auguri. :-)

chicchina ha detto...

Sono i simboli che spesso ci trascinano,anche quando non ne abbiamo tanta voglia.Vedrai che per il prossimo Natale,ma già molto prima i pacchi si trasformeranno in tante belle e nuove sorprese.E davvero l'augurio che arrivi un 2015 con qualcosa di buono e gradevole.Un abbraccio.

chicchina ha detto...

E' tutto da leggere,inizia pure,Giò.
Quì abbiamo sole splendido,mare azzurro e cielo adeguato,anche senza troppi luccichii,si sta bene,e davvero è tempo di ri-pensare alle feste,separandole dal consumismo ad ogni costo.Auguri anche a te.