mercoledì 23 giugno 2010

VIOLENZA SESSUALE DI LIEVE ENTITA'

C'e' poco da stare tranquilli se dei senatori della Repubblica riescono a inventarsi, nelle pieghe della legge sulle intercettazioni-sulla quale ogni commento è superfluo,un emendamento -il n°1707-che avrebbe introdotto,udite, udite,il termine di "Violenza di lieve entità" nei confronti dei minori.
Firmatari,ovviamente, alcuni senatori di Pdl e Lega che proponevano l'abolizione dell'obbligo di arresto in flagranza nei casi di violenza sessuale nei confronti di minori, se - appunto - di "minore entità".
Non sappiamo come si possa stabilire in pratica, che una violenza sessuale sia "di lieve entità" nei confronti di un bambino.
Denunciata la gravità di tale emendamento,dal Partito Democratico, nel Centrodestra c'è stato il fuggi-fuggi, il "ma non lo sapevo", il "non avevo capito", il "non pensavo che fosse proprio così" uniti all'inevitabile berlusconiano "ci avete frainteso".
Volete conoscere i nomi dei senatori firmatari di tale emendamento?

ECCOLI I "MAGNIFICI SETTE":
CONVIENE TENERLI BENE IN MENTE,TUTTE LE VOLTE CHE LI VEDIAMO PONTIFICARE NEI TELEGIORNALI E SULLA STAMPA:

sen. Maurizio Gasparri (Pdl),
sen. Federico Bricolo (Lega Nord Padania),
sen. Gaetano Quagliariello (Pdl),
sen. Roberto Centaro (Pdl),
sen. Filippo Berselli (Pdl),
sen. Sandro Mazzatorta (Lega Nord Padania)
sen. Sergio Divina (Lega Nord Padania).

Per la cronaca, il sen. BRICOLO era colui che proponeva il "carcere per chi rimuove un crocifisso da un edificio pubblico" (ma non per chi palpeggia o molesta in altri subdoli modi una bambina);
il sen. BERSELLI è colui che ha dichiarato "di essere stato iniziato al sesso da una prostituta" (non sappiamo a quale eta')
il sen. MAZZATORTA ha cercato di introdurre nel nostro ordinamento vari "emendamenti per impedire i matrimoni misti";
il sen. DIVINA è divenuto celebre per aver pubblicamente detto che "i trentini sono come cani ringhiosi e che capiscono solo la logica del bastone" (citazione di una frase di Mussolini).

La legge elettorale adesso non permette molte scelte.Ma qualche accorgimento,qualche precauzione, dovremmo pur tenerli presenti,prima di votare,o no?

nota:la notizia gira per i blog,su fb e nelle mailist -ho ritenuto giusto farla girare.

33 commenti:

DIANA B ha detto...

Ma lo sai che più cose di cui vengo a conoscenza e più inorridisco?
Non conoscevo quella della "lieve entità" sulla violenza ai minor..come se l'affronto fatto alla purezza di un bambino, avesse dei parametri da definirsi, per conoscere l'entità del danno che ne subirà la sua personalità-
Cose da non credere!!!!
Chicchina, ma quelli che propongono le leggi, lo sanno quello che fanno, o giocano a dadi con le parole?
Hai fatto benissimo a mettere i nomi di coloro che sono i firmatari di questa sciagurata legge che vorrebbero fare passare,
magari per poi dare la colpa alla sinistra. Perchè sai come sanno girare bene la frittata questi che ci governano!!!!!
E la sinistra perchè non fa conoscere alla gente queste sconcezze, che ci fanno vergognare di fronte al mondo?
La gente deve sapere come siamo messi, deve capire che siamo sull'orlo di un abisso...
e il capo del governo vuole più poteri! Come se non ne avesse abbastanza!!
Ciao Chicchina, sono proprio disgustata.
Cerchiamo di stare uniti almeno noi che ancora crediamo a quei valori che stanno calpestando senza alcun ritegno.
Un bacio
Bruna

chicchina ha detto...

Cara Diana,per indignarci non ci mancano certo le occasioni.Sai,quando si discutono le leggi,bisogna sempre fare attenzione a ciò che si vuole far passare,alla chetichella,e diciamo che in moltissimi casi,se non si ricorre alla fiducia,è possibile farlo.
La notizia sta girando parecchio,in rete,i nomi pure.Certo mi fa rabbia l'ipocrisia,in aggiunta alla malafede.
Per fortuna che ci informiamo sempre di più sulla rete e sempre meno crediamo ai TG preconfezionati.
Un abbraccio,cara Diana.

nina ha detto...

ciao Chicchina, come ho letto in un altro commento, per fortuna che tramite la rete ed i blog più seguito (come il tuo) è possibile fare un po' di contro informazione.
per fortuna c'è anche tra i giornalisti chi, come Maria Luisa Busi non ci sta e per fortuna c'è ancora chi crede che se una battaglia è giusta la si deve combattere anche se l'esito è incerto. è per questo che domani aderirò allo sciopero indetto dalla CGIL e andrò a manifestare.
un abbraccio
Nina

chicchina ha detto...

Intanto grazie per averti trtovata qui.E' un piacere,sempre.
L'argomento è d'impatto,e facciamo quello che possiamo,perchè almeno io non vorrei morire telegiornaledipendente.
Fai bene a manifestare,le proprie idee bisogna difenderle,sempre,anche quando i risultati non sono scontati.Un abbraccio e spero di leggerti più spesso

il monticiano ha detto...

Chicchi' ma ti rendi conto da che razza di mascalzoni, miserabili, criminali siamo MALgovernati?
E occupano poltrone per non parlare dei privilegi, tutto a spese di noi cittadini.
Sono fuori di me. Specie quando mi appaiono davanti gli occhi in TV gasparri e quagliarello, due esseri
che mi danno il voltastomaco.
Scusami Chicchina, avrei dovuto fare un commento più serio ma di fronte a certe cose vado in bestia.

chicchina ha detto...

Aldo,è un commento serissimo,il tuo,senza ipocrisia,come quella che usano i nostri politici,dalla doppia morale.
Sono indignata come te,ed anche un po stanca e disillusa.Ma anche domani spunterà il sole,se non ci portano via anche quello,e noi comuni mortali dobbiamo cercare di andare avanti,Ciao Aldo,

rosy ha detto...

Chicchina, avevo letto la notizia du FB
inutile dire la mia indignazione.
Parliamoci chiaro amica mia, oramai e cosi chiaro che al potere ci sono una banda di schifosi porci,camorristi e chi più ne ha ne mette.
Voglio sperare che il popolo abbia un po' di senno alle prossime elezioni.
Per me dovrebbero tutti andare a zappare nessuno escluso sono tutti infettati tutti.
Schifosi, ma la colpa è nostra ma io prima di morire voglio fare una rivoluzione ma non a parole quella vera come quella dei francesi
Scusami ma mi ribolle il sangue.
I bambini non si toccano schifosi maiali.
Grazie un abbraccio

stella ha detto...

Pazzesco, senza parole...

Guard. del Faro ha detto...

Ciao, ho fatto un salto sin qui per contraccambiare la tua visita al Faro. Come avrai notato, da noi si scherza spesso e volentieri e si tengono fuori argomenti seri e importanti, come religione e politica. Ciò nonostate, saremmo lieti se tornassi a trovarci ogni tanto.
Un saluto cordiale.

Lina-solopoesie ha detto...

Chicchina .
Anch'io non ero a conoscenta su violenza sessuale di lieve entità.... ma siamo matti? facciamo passare questo messaggio .
Basta, diciamo le cose come stanno! La verità è che questa PERICOLOSISSIMA LEGGE andrà a favorire la violenza sui minori e i criminali a scapito degli onesti che vedranno la loro sicurezza

sensibilmente ridotta. La verità è che questa legge è una legge per salvare il .... (e non la privacy) di POCHI, alla faccia della sicurezza di TUTTI.

La polizia è preoccupata, l'OSCE, il governo americano, la magistratura e chi più ne ha più ne metta sono tutti allarmati. Ma non vi importa?
La legge è retroattiva, per cui diverranno inutilizzabili anche le intercettazioni già effettuate (legittimamente) in passato, ma che risulteranno "fuori legge" dopo l'approvazione di questa legge.
E che dire dei processi ... salteranno e i delinquenti ringrazieranno..Ma alle vittime chi lo dice che non è possibile condannare Tizio, in quanto l'intercettazione, di punto in bianco, non è più valida?

Figurati Chicchina che se A legge approvata, un cittadino vedrà un sindaco o un parlamentare a cena con un boss mafioso e lo immortalerà col telefonino, rischierà la galera. Per questo tipo di riprese, effettuate da non iscritti all’Ordine dei giornalisti, sono previste pene fino ai 4 anni di carcere. .....Ma io dico; possibile che nessuno si ribella?
Mi fermo quì perchè sono le 0.35 e ora di andare a nanna altrimenti continuerei ....
BUONA NOTTE
LINA
BUONA NOTTE
LINA

chicchina ha detto...

Rosy,è importante sapere le cose,e con un po di pazienza possiamo trovare informazioni diverse in rete e farci una idea nostra,perchè se aspettiamo che siano i tg o certa stampa hai voglia...
PS.non riesco a vedere i miei commenti ai tuoi post,spesse volte. Succede anche con altri?.
Un abbraccio e provero a ripostare qualche commento,anche per riprovare.Ciao.

chicchina ha detto...

Ciao,Stella,hai proprio ragione.

chicchina ha detto...

Sarà un piacere anche per me ritornarci,vedo tanta simpatia fra gli inquilini...compropretari di questo faro,e si respira un'aria che sa di buono.Grazie e ciao.

chicchina ha detto...

Lina,dici delle cose talmente sagge e chiare che non capisco come ancora qualcuno possa fare finta di niente,fingere di non sapere.
Speriamo che durante il percorso,per fortuna parecchio accidentato,la legge possa essere ritirata o perlomeno ridimenzionata di molto.Contano anche le opinioni di noi che cerchiamo di parlare,siamo in tanti e tante gocce possono fare un fiume.Ciao Lina,sempre un piacere leggere i tuoi commenti.

paolo ciampi ha detto...

Quanto hai ragione, è bene tenersi bene a mente questi nomi, piccolo tessere del mosaico del degrado in cui è precipitato questo paese. Ora aspetto anche lo stupro in modica quantità.

E grazie per le belle parole con cui hai commentato il mio blog sui confini da attraversare. a presto

chicchina ha detto...

Paolo,grazie per il commento e per essere passato.E' sempre un piacere leggere i tuoi scritti,come leggere i tuoi commenti ai miei post.
Ciao.

Dual ha detto...

Non ci sono parole per commentare
Ti auguro una buona domenica.
Gio'

JanuskieZ ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
chicchina ha detto...

Hai proprio ragione,certi fatti si commentano da soli.Felice settimana.Mi ha fatto piacere avere un tuo commento-Ciao

chicchina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paola ha detto...

Sapevo di questa bella trovata!!! è come dire, ho ucciso un bambino, in fondo era piccolo , la condanna sarà minore che se avessi ucciso un uomo... è semplicemente una bestialità, di quelle di cui si sente parlare da un po' troppo tempo, e non se ne può più.C'è da vergognarsi e da sperare che la prossima volta che andremo a votare terremo presente tutto quello a cui, impotenti, abbiamo assistito in questi anni. Io ci spero, con tutta l'anima: anzi la mia più fervida speranza è che cambi qualcosa anche prima dello scadere di questo mandato governativo...che Dio ci ascolti.
Un abbraccio

chicchina ha detto...

Ogni giorno ne troviamo qualcuna di queste belle furbate.Più che discutere nel merito credo che in parlamento si debba stare attenti prima di tutto a non far passare emendamenti codicilli fraintendimenti tipo questo.E ne sentiremo ancora,temo.
Un abbraccio,Paola e grazie per il commento.

Janas ha detto...

Si, avevo letto queste notizie.
Se ne è iniziato a parlare poco prima dei mondiali.... guarda caso...per approfittare della distrazione delle persone...

siamo strumentalizzati, questa è la verità.
Anche quando scendiamo in piazza per scioperare o per manifestare, siamo politicamente strumentalizzati, tutto qui, semplice.
Perchè un popolo sano, savio e retto dovrebbe scendere in piazza per manifestare il suo sdegno verso queste negazioni dei diritti, per manifestare il suo sdegno verso l'atrocità che hanno fatto e che stanno facendo nel Golfo del Messico.
Ma voi tutti vi rendete conto di che sta succedendo? L'uomo sta estinguendo l'uomo.
Svegliamoci.
Siamo comandati da una massoneria.
Sono pienamente convinta di quello che dico, e noi siamo senza memoria.
Cara Chicchina, ti saluto e ti abbraccio.
Janas

chicchina ha detto...

Janas,un piacere aver letto il tuo nome ed il commento.Che dire,da qualunque prospettiva si guardino le cose,tutto diventa grizio,quasi nero:non è questione di prospettiva,allora,di punti di vista.Continuiamo a ferire e ferirci,con sadismo,e ci lasciamo dietro solo macerie.
Oltre ai grandi problemi,poi ci complichiamo,o ci complicano,la vita anche con altro,un gioco al massacro,un continuo oltraggio all'umana intelligenta.
Ti abbraccio anch'io ,cara Janas .

giardigno65 ha detto...

eppopi dicono che non siamno allo sbando ...

giardigno65 ha detto...

eppopi dicono che non siamno allo sbando ...

chicchina ha detto...

Ma quelli che lo dicono,poverini,non hanno tempo per guardarsi intorno,hanno altre faccende...
Ciao Giardi.

riccardo uccheddu ha detto...

Se scrivo che cosa penso di una cosa orribile come questa, mi becco una denuncia!
Spero comunque che il mio DISGUSTO risulti e risalti senza nessuna possibilità d'equivoco.

chicchina ha detto...

Riccardo,il senso del disgusto è
evidente.La preoccupazione per il caos al quale stiamo assistendo,inizia a espandersi.unica arma l'informazione,capillare e costante:conoscere per intervenire.Grazie per il commento e la tua presenza.Ciao

Franco ha detto...

Cara Chicchina,devi sapere che la violenza grave è quando la vittima
muore,mentre la violenza lieve è quando alla vittima restano ancora almeno tre giorni di vita.Scherzo,naturalmente,anche se su questi argomenti cè poco dastare allegri.Sai cosa diceva churchill? Ogni popolo ha il governo che merita.E l'Italia merita Berlusconi.Tanti cari saluti.Franco

chicchina ha detto...

Hai ragione,Franco c'è poco da stare allegri,d'altra parte ...quelli sono..anche se continuano a ripetere che fanno tutto solo ed unicamente per il bene del popolo"sovrano"che li ha premiati con un consenso a dir loro totale e incondizionato Mala tempora currunt,caro Franco.Ti ringrazio per il commento e per la tua gradita visita,spero che ci incontreremo ancora,se ti fa piacere .Ciao

Franco ha detto...

Cara Chicchina avremo modo , se verrai a Bova Marina, di parlare di questo e anche di tanti altri argomenti. Per adesso dobbiamo fare come il giunco. C'è un proverbio siciliano che dice: calati juncu ca passa la china. Per adesso la piena non è ancora passata. Ma non bisogna mai disperare. Franco

chicchina ha detto...

Che dirti,Franco,quì non si tratta più di piccole e temporanee "fiumare" ma di torrenti in piena,limacciosi e rischiosi che stanno travolgendo,nella corsa cieca ed affaristica di un pugno di ..."persdone per bene!!!!"quello che resta della credeibilità su certa politica,certo non scelta nè da me nè da te,ma quando c'è la piena travolge tutto.Ciao e ..non so a quando.